"Pingu in città"

“Pingu in città”

La Rubrica online “Piazza Navona” saluta in allegria il 2019 e augura un Felice Anno Nuovo ai suoi lettori annunciando l’arrivo del cartone animato svizzeroPingu” nella versione in 3D in prima tv assoluta su Cartoonito.

Il 2019 sta per chiudersi veramente con il buon umore per grandi e per piccini. Infatti, dal 31 dicembre è in arrivo, per la prima volta in assoluto, su Cartoonito (canale 46 del digitale terrestre) il pinguino più amato del piccolo schermo Pingu in una nuovissima versione in 3D. Tante nuove avventure ci attendono e il 31 dicembre si inizia con lo show inedito dal titolo Pingu in città che andrà in onda tutti i giorni alle ore 18.00.

"Pingu in città"

“Pingu in città”

In questo nuovo show in 3D, senza rinunciare alla perfezione tecnica raggiunta con l’utilizzo della tecnica del claymotion (ovvero la creazione con plastilina o sostanze malleabili di personaggi animati con riprese in stop-motion), vediamo il nostro Pingu che, abbandonato il suo villaggio nel Polo Sud, si è trasferito in città con tutta la sua famiglia.

"Pingu in città"

“Pingu in città”

In questa nuova realtà Pingu avrà modo e occasione di fare nuove amicizie e di vivere divertenti e diverse avventure. Naturalmente anche in questa nuova versione non mancherà il marchio distintivo del nostro amico pinguino: la sua simpaticissima e unica parlata che lo ha reso noto in tutto il mondo.

"Pingu in città"

“Pingu in città”

Ma quando è nato Pingu?

Pingu è un cartone animato svizzero nato dalla fantasia e dalla creatività del regista tedesco Otmar Gutmann nel 1986. La serie, arrivata in Italia nel 1997 e trasmessa da diversi canali televisivi come Rai Due e Rai Yo-Yo, è stata realizzata con la tecnica del claymotion (la stessa con cui sono stati realizzati Wallace e Gromit).

"Pingu"

“Pingu”

Circa 156 sono gli episodi che raccontano le avventure di Pingu e della sua famiglia composta dalla sorella Pinga e dai loro genitori. Ovviamente non può mancare un amico speciale qui rappresentato dalla foca Robby. Tutti i personaggi della serie non parlano o meglio si esprimono attraverso i loro gesti, i loro movimenti e i suoni che emettono in ogni puntata.

"Pingu in città"

“Pingu in città”

Ciò fa sì che il cartone animato risulti adatto al pubblico di ogni età (dai più piccini ai più grandi) ed esportabile (nonché acquistabile) in ogni parte del mondo ottimizzando non poco i costi (soprattutto quelli legati al doppiaggio).

"Pingu in città"

“Pingu in città”

Insomma, un grande e allegro anno sta per chiudersi e per iniziare. Per chi è cresciuto anche con questo cartone animato per i più piccoli che ancora non lo conoscono…

Cartoonito - Canale 46 del digitale terrestre

Cartoonito – Canale 46 del digitale terrestre

Non perdete questi nuovi episodi in 3D della serie Pingu in città con il pinguino più pestifero e divertente del piccolo schermo!