Degas: Passione e Perfezione

Degas: Passione e Perfezione

Dal 28 al 30 gennaio un grande evento vi aspetta al Cinema: sul grande schermo torna la grande Arte con Degas: Passione e Perfezione di David Bickerstaff. La rubrica online “Piazza Navona” ha avuto il piacere di ammirare il docufilm in anteprima e ve ne parla in questo articolo. Buona lettura!

La trama

Il docufilm Degas, passione e perfezione deve il suo titolo all’omonima mostra allestita  (in collaborazione con il Denver Art Museum), dal 3 ottobre 2017 al gennaio 2018 presso il Fitzwilliam Museum di Cambridge (Regno Unito), dove è conservata la più vasta collezione del pittore francese. Questa esposizione, che prossimamente dovrebbe arrivare anche in Francia e in  Italia, vanta oltre sessanta prestiti – molti dei quali accessibili al pubblico per la prima volta –  provenienti da tutto il mondo da parte di collezioni pubbliche e private .Tra questi, ad esempio,  vi sono dei dipinti e dei disegni appartenenti all’economista  John Maynard Keynes.

Il Fitzwilliam Museum di Cambridge

Il Fitzwilliam Museum di Cambridge

Così, partendo dalle splendide sale di questa mostra il regista inglese David Bickerstaff torna a parlare e a raccontare di Storia dell’Arte dedicando il suo film alla vita, all’Arte, alla creatività di uno dei più grandi Maestri dell’impressionismo francese: Edgar Degas. Il regista, infatti, tra il 2015 e il 2017 realizza diversi docufilm lavori incentrati su altre importanti protagonisti della Storia dell’Arte quali Vincent Van Gogh. Un nuovo modo di vedere, Goya – visioni di carne e sangue, La ragazza con l’orecchino di perla di Vermeer e altri tesori del Museo Mauritshuis, Il curioso mondo di Hieronymus Bosch, Canaletto a Venezia e Michelangelo: Amore e morte.

Edgar Degas, "La classe di danza"

Edgar Degas, “La classe di danza”

Dal Regno Unito ci si sposta a Parigi e in Italia dove Degas ha vissuto, si è formato ed ha avuto modo di ritrovare il nonno René Hilaire De Gas trasferitosi a Napoli al termine della Rivoluzione francese. Così, molta attenzione è prestata alla formazione del pensiero creativo e del concetto vero e proprio di Arte (pittorica e scultorea) di Edgar Degas che lo hanno portato a realizzare quei capolavori che ancora oggi abbiamo la fortuna di poter ammirare.

Edgar Degas, "Autoritratto"

Edgar Degas, “Autoritratto”

Un film evento alla (ri)scoperta del Maestro dell’Impressionismo il quale ha affermato

L’arte non è ciò che vedi, ma ciò che fai vedere agli altri.

Il trailer

Sul film

Il regista David Bickerstaff torna a raccontare di Arte e della sua Storia con il suo docufilm Degas: Passione e Perfezione dedicato al pittore francese cui è stata dedicata l’omonima mostra presso il Fitzwilliam Museum di Cambridge. Si tratta di un film che ci regala la possibilità di ammirare e di toccare quasi con mano le opere del pittore francese – molte delle quali mai esposte prima – cogliendo l’occasione per raccontarne la vita e il concetto di Arte.

Durante le riprese di "Degas: Passione e Perfezone" con Jane Munro

Durante le riprese di “Degas: Passione e Perfezone” con Jane Munro

Così facendo si percorre un viaggio alla scoperta del pittore che si svolge su un duplice binario, ovvero quello biografico e quello artistico. Il titolo, infatti, rappresenta proprio la sintesi del pensiero artistico di Degas che possiamo ritrovare sintetizzato in questo suo pensiero

Bisogna rifare dieci volte, cento volte lo stesso soggetto. Niente, in arte, deve sembrare dovuto al caso. 

Tutto questo naturalmente viene sottolineato da interventi di studiosi, dal curatore della mostra Durand Ruel e da storici dell’Arte tra cui  Daniel Halévy.

Edgar Degas, "La piccola ballerina di quattordici anni"

Edgar Degas, “La piccola ballerina di quattordici anni”

 Credo si possa dire a gran voce che Degas: Passione e Perfezione è un docufilm evento distribuito da Nexo Digital che apre il nuovo ciclo de  La grande Arte al Cinema assolutamente da non perdere poiché offre la duplice possibilità di ammirare delle splendide opere d’arte come mai sarebbe possibile osservare offrendoci un punto di vista assolutamente privilegiato e di scoprire la passione e la meticolosità di un Artista di cui ha scritto Vittorio Sgarbi

Degas è riuscito a conciliare i due opposti, riconoscendo la modernità dell’antico e l’antichità del moderno.

Degas: Passione e Perfezione

Degas: Passione e Perfezione

Non dimenticate: solo il 28, 29 e 30 gennaio Degas vi aspetta al cinema!

Voto: 3,5/5

Scheda tecnica

Titolo originale: Degas: Passion for Perfection

Regia: David Bickerstaff

Musica: Asa Bennett

Produzione: Seventh Art Productions, Phil Grabsky

Distribuzione: Nexo Digital

Paese: Gran Bretagna

Anno: 2018

Durata: 85 minuti