logoricci.fw

Tutto pronto per la nona serata del GeoFilmFestival

La Rubrica online “Piazza Navona” è lieta di presentarvi la nona serata del GeoFilmFestival la cui direzione artistica è curata dal regista e attore Rocco Cosentino. Non perdete questo nuovo appuntamento con il cinema!

Prosegue la maratona cinematografica del GEOFILMFESTIVAL – Il Cinema degli elementi. Nato nel 2015 da un’intuizione dell’Associazione Culturale Officina delle Idee, l’evento si svolge a Cittadella (PD) nota per la caratteristica cinta muraria ellittica che è l’unica in Europa a essere interamente percorribile.

Il GeOFF si avvale della direzione artistica del regista e attore Rocco Cosentino e si propone agli operatori, filmaker e al grande pubblico come competizione e innovazione proprio per il tema trattato: l’Ambiente. Accanto alla divulgazione culturale, con la proiezione cinematografica, esso mira a fornire una visione internazionale sui temi del green, ecologia, energia pulita, alimentazione biologica e sostenibilità ambientale collegando la propria attenzione ai problemi naturalistici del Mondo. La quarta edizione, iniziata lo scorso 28 settembre 2023, terminerà il 26 settembre 2024.

Tutte le serate di proiezione si svolgono presso la Sala Auditorium TORRE DI MALTA (via Stradella del Cristo 41, Cittadella) facendo così diventare le mura medioevali vero epicentro della manifestazione nell’ultimo giovedì di ogni mese, con il GeOFF direttamente inserito nel cuore della città. I quaranta film selezionati e che concorrono all’assegnazione del Premio, sono il risultato di una difficile scelta attuata mediante restrizioni tecniche, di stile e forma che la Direzione Artistica ha dovuto applicare per contenere l’elevato numero di iscrizioni.

Le date ancora in calendario, dopo quella di giovedì, sono quelle del 27 giugno e del 29 agosto, per poi arrivare al 26 settembre, quando ci sarà la serata di Gala con le Premiazioni presso la Sala Consiliare di Villa Rina a Cittadella. Tutte le proiezioni iniziano alle ore 20.45.

Di grande valenza sono i riconoscimenti previsti, che verranno consegnati ai vincitori delle diverse categorie: migliore film internazionale, migliore film italiano, migliore regista, migliore attore, migliore attrice, migliore fotografia, migliore sceneggiatura, migliore film Categoria Fuori Concorso, migliore film al femminile, migliore colonna sonora.

Il Festival assegna il Premio Internazionale di Cinematografia “The Golden Earth” insieme alla Targa Cinit – Cineforum Italiano e la Coppa Segreti in giallo & Belle Èpoque. Quest’ultima, in specifico, verrà assegnata alla migliore sceneggiatura italiana offrendo al regista la realizzazione dell’adattamento letterario del soggetto, con la pubblicazione gratuita del romanzo.

Gli spettatori esprimono il loro parere sui film votando direttamente in sala, grazie a VOTAPP.

L’applicazione, disponibile per smarthpone Android e Ios, è stata realizzata, in esclusiva per il GeOFF, dagli studenti dell’Istituto Tecnico Barsanti di Castelfranco Veneto.

I risultati delle votazioni vengono mostrati in tempo reale al termine della proiezione, con la possibilità, per tre spettatori estratti a sorte, di aggiudicarsi anche un simpatico omaggio offerto dagli sponsor.

Prima di ogni proiezione serale vengono proposti due importanti momenti culturali.

Il primo CINQUE MINUTI CON… parlare di cinema attraverso i libri, a cura della giornalista Maria Grazia Porceddu e della storica del cinema Chiara Ricci, che ogni volta forniscono notizie, curiosità e altro, presentando libri legati alla cinematografia.

Il secondo, a cura dell’avvocatessa Sonia Napolitano, UN MINUTO DI LEGALITA’, è incentrato su temi e problematiche inerenti la tematica centrale del GeOFF. Entrambi sono proiettati come video messaggi.

Sono arrivate proposte da tutto il mondo per questa quarta edizione del GeOFF, che si conferma come realtà di livello internazionale. Ecco l’elenco completo dei Paesi da cui sono stati inviati i film: Australia, Austria, Belgio, Cile, Francia, Inghilterra, Iran, Italia, Lussemburgo, Malta, Messico, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, Ungheria.

Nella serata di giovedì 30 maggio verranno proiettati i seguenti film in concorso: Ed è subito sera di Giulia Brazzale; Nel flusso di coscienza di Carlos Severe Marcelin; Balearen Begia di C. Maglioni e A. San Sebastian, Imparare dal Condor di Michael Love.

Grande attenzione il festival la riserva alle scuole. Oltre alla collaborazione con l’Istituto Eugenio Barsanti di Castelfranco Veneto, il GeOFF è attivo nella piena promozione delle tematiche fondanti dell’evento e nella loro divulgazione presso i vari istituti scolastici della zona, attraverso incontri ad hoc con proiezioni e approfondimenti culturali (visione di film, incontri con registi eccetera).

A tal proposito, si segnala l’appuntamento di sabato 1 giugno, ore 20.30, quando il GeOFF sarà ospite presso l’aula magna dell’ITT E. Barsanti, nell’ambito di “Film, conoscenza, incontro: una serata per crescere insieme!”, con una proiezione speciale.

Ospiti, oltre al Direttore Artistico del festival, Rocco Cosentino, saranno: i registi Achille Marciano, Gianluca Doremi e Chiara Tesser; il direttore della fotografia Eva Carraro; Chiara Ricci, storica del cinema; Maria Grazia Porceddu, giornalista; Sonia Napolitano, avvocato.

PARTNER CULTURALI & SPONSOR

Il GeOFF è reso possibile grazie al Patrocinio di Regione Veneto, Provincia di Padova, Comune di Cittadella, Associazione PlasticFree, CINIT – Cineforum Italiano e con la partnership di La Meccanica srl, IAT – Ufficio Turistico, Historia Travel, Menotti Art Festival, I Carraresi Bistrot, B&B Le Torrette di Campello sul Clitunno (PG), Hotel Filanda, Vegan Shoes, Studio Olistico ZanDo, le Collane Segreti in Giallo – Belle Epoque – Un cuore per Capello (PubMe), Associazione Culturale Piazza Navona, Istituto Tecnico e Tecnologico Barsanti, Edizioni Passaparola, Autismo Onlus.

 

error: Content is protected !!